ritr.inter. 2011

 

Cortinarius fulminoides (Mos) Mos

 FULM

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Cortinarius della sez. Multiformes caratterizzato da un cappello bruno rossastro fibrilloso; lamelle ocraceo chiaro; gambo ocraceo con bulbo nettamente marginato; carne giallastra. Trovato in boschi di Peccio nella zona dei Lagoni comune di Corniglio ad una altezza di 1250 m slm.Reazione rosa della carne del bulbo con ammoniaca.

 

 

Hebeloma longicaudum (Fr) ss.Lge

 

LONG

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Hebeloma della sez. Denudata caratterizzato da un gambo lungo più del doppio del diametro del cappello. Cappello molto pallido con sfumature ocracee; lamelle prima grigio-ocracee poi brune. Gambo cilindrico leggermente allargato alla base, fioccoso. Carne con leggero odore rafanoide e sapore amarognolo. Raccolto nel parco del Taro a Collecchiello sotto latifoglie miste.

 

 


Panus rudis Fr (=Lentinus strigosus (Schw) Fr non Berk)

 RUD

Fungo molto vicino ai Pleurotus caratterizzato da una superficie molto setolosa di colore bruno-rossastro, quasi sessile o con gambo molto corto concolore al cappello che è imbutiforme e con portamento dimidiato. Le lamelle sono gaillo-ocra e la carne è coriacea. La polvere sporale è crema-ocra. Trovato nel tardo autunno su legno a terra di latifoglie nel Parco del Taro.

 

 

 

Russula curtipes Moell. & Schff.

CAV CAV1

Russula della sezione Integrinae con sporata giallo carico. Gambo corto, cuticola del cappello opaca di colore rosato e decolorata al centro. Spore subreticolate e rari dermatocistidi. Boschi di latifoglia misti- Oasi dei Ghirardi (Borgotaro)

 

Russula subterfurcata Romagnesi

furc1 FURC

Russula appartenente alla sezione Griseinae con sporata crema-ocracea e con un cappello liscio di colore avorio. Gambo concolore. Carne bianca immutabile senza odori particolari e di sapore dolce. Lamelle fortemente anastomizzate-forcate all’attacco del gambo. Boschi di faggio verso le Capanne di Badignana (Corniglio)

 

Scleroderma bovista Fr

bov

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Gasteromicete caratterizzato dal peridio molto sottile per uno Scleroderma e per le spore reticolate. Trovato ai bordi di un marciapiede in un viale di Tigli in Via Montanara a Parma. Peridio giallastro, squamoso

 

Xerocomus tumidus Fr forma lutea

 tum

Questo è probabilmente il ritrovamento più interessante dell’annata. Si tratta di uno Xerocomus che presentava tutte le caratteristiche del tumidus e cioè gambo fusiforme-ventricoso e radicante ma con tutte le parti di un colore giallo intenso. La parte microscopica coincide con tumidus. Raccolto in un bosco di quercia-castagno

In località Costa Marzuola (Tornolo)

 

 

Stropharia inuncta (Fr) Quèl

inun inun1

Questo fungo della famiglia delle Strophariaceae presenta un cappello molto scuro, grigio-violetto quando è umido per poi diventare a partire dal centro di colore giallastro, glutinoso. Lamelle prima ocracee con filo nettamente biancastro. Gambo bianco con anello fugace. Raccolto in una aiuola di Via Montanara (Parma) con presenza di Tigli. Notare che questa rara specie era giaà stata segnalata e descritta dsl dr. Lazzari nel lontano 1983 su una raccolta del Parco Ducale

.